Un Nuovo anno impegno di sempre

Un Nuovo anno l’Impegno di sempre

Ecco un nuovo anno. Sarà ancora un anno difficile, stretto fra un’economia che non ha capacità di rilancio, elezioni politiche che rischiano di lacerare ancora il Paese, famiglie che non sanno come affrontare la contingenza negativa.

Per noi si annuncia dunque un anno di impegno maggiore. Dove impegno significare capire, dare testimonianza, lavorare.

Nei giorni scorsi si è tenuta l’Assemblea di Delegazione, affollata come non mai, segno della volontà di tutti e di ognuno di essere parte attiva della vita della Delegazione.

Un’Assemblea che ha chiesto il rafforzamento dell’identità e una non cambiata voglia di incontrarsi.

Nei prossimi giorni, una volta presi tutti i contatti, daremo il calendario degli incontri dell’anno. Come si leggerà in altra parte della news, si vuole organizzare un incontro e una iniziativa di beneficenza in ogni Diocesi, intanto mandando avanti i progetti che abbiamo in corso.

Si sono affacciati alla vita di Delegazione altri aspiranti, motivati nelle finalità dell’Ordine. Insieme cercheremo di fare un cammino all’interno della nostra vita delegatizia, sperando di arrivare all’ingresso finale come Cavalieri.

Al tempo stesso abbiamo chiesto al Preside l’allontanamento di coloro che, ormai, hanno dimostrato con la loro assenza sia fisica sia… finanziaria, di non voler più farne parte.

Più volte abbiamo detto che non cerchiamo una Delegazione “dei numeri” ma “delle persone”: lo abbiamo fatto in passato, continueremo a farlo in futuro, ben convinti che nell’Ordine si assolse a un carico e non si prendono cariche.

A tutti i Confratelli e Consorelle, ai quali rinnoviamo i migliori auguri per l’anno appena entrato, la raccomandazione di continuare a essere parte attiva e dinamica della nostra Delegazione. Abbiamo dimostrato di saper star bene insieme e, sempre insieme, di poter fare qualcosa di bello e buono per il  prossimo. Continuiamo a farlo! (g.m.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *